Gran Tour della Sardegna viaggio organizzato con partenze da Bari, Bologna, Milano, Napoli, Pisa, Roma, Verona e Venezia

Un viaggio di gruppo organizzato con voli dagli aeroporti indicati (altre città di partenza su richiesta) che vi porterà alla scoperta delle località più belle ed affascinanti della Sardegna. Il Gran Tour della Sardegna comprende la sistemazione in selezionati alberghi 4 stelle, prima colazione e pasti come da programma, bus e guida a disposizione del gruppo, l' assicurazione medico bagaglio, materiale informativo o guida turistica. Il nostro ufficio a Cagliari sarà disponibile per darvi assistenza e rendere più gradevole il vostro soggiorno. 


Gran Tour Sardegna partenze da Bari, Bologna, Milano, Napoli, Pisa, Roma, Verona e Venezia
Viaggio di gruppo in bus con guida in italiano
Durata: 8 giorni / 7 notti
Hotel: categoria 4*
Pasti: pensione completa
Periodo: da aprile a ottobre 2020
Quota di partecipazione: offerte da € 995 per persona
Visite: Olbia / La Maddalena / Costa Smeralda / Saccargia / Santu Antine / Alghero / Bosa / Santa Cristina / Tharros / Cagliari / Montevecchio / Nuoro / Cala Luna

Gran Tour Sardegna

1° Giorno: Arrivo in Sardegna. Inizio del Tour
Partenza con volo di linea per Olbia. All’arrivo incontro con un nostro assistente, trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Resto della giornata a disposizione per iniziare a visitare autonomamente la città. Cena e pernottamento in albergo.

2° Giorno: Arcipelago della Maddalena - Costa Smeralda
Prima colazione in hotel. Escursione in barca all’Arcipelago di La Maddalena. Sosta nell’isola di La Maddalena e tempo libero. Il giro proseguirà nelle isole di Spargi, Budelli e Santa Maria, considerate tra le più belle nel Mediterraneo, dove si potrà godere di un mare incantevole. Pranzo leggero (piatto di pasta) a bordo. Al rientro proseguimento per Porto Cervo e visita del centro più importante della Costa Smeralda. Tempo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno: Santu Antine – Saccargia – Alghero
Prima colazione in Hotel. Partenza per Torralba per conoscere il fascino e l'unicità della civiltà nuragica visita del nuraghe Santu Antine, tra le costruzioni megalitiche più maestose ed eleganti della Sardegna dell’età del bronzo; il più alto, l’unico con due sale sovrapposte con le volte originali facilmente visitabili e un prezioso corridoio coperto che collega le tre torri laterali a formare un triangolo equilatero. Proseguimento per la visita della Basilica di Saccargia, gioiello romanico, prezioso per la bellezza dei suoi affreschi. Prima di pranzo si raggiungerà un’azienda vitivinicola per la visita e piccola degustazione. Pranzo in corso di escursione. Partenza per Alghero e visita del centro storico, che conserva intatti gli influssi della dominazione catalana. Attraversando le vie e le piazzette centrali della città si arriverà fino alla chiesa dedicata a San Francesco e alla cattedrale dedicata a Santa Maria, dove si potrà scoprire uno stile gotico-catalano straordinario. Passeggiando per gli antichi bastioni si potranno ammirare le diverse torri. Sistemazione in hotel ad Alghero, Sassari o dintorni. Cena e pernottamento.

4° Giorno: Bosa - Santa Cristina - Tharros
Prima colazione in hotel. Partenza per Bosa, attraversando la panoramica costiera. Breve passeggiata per la via principale di Bosa, incantevole cittadina medievale attraversata dal fiume Temo. Proseguimento per Paulilatino con sosta e visita dell’area archeologica di Santa Cristina, dove si potrà ammirare uno dei più suggestivi Pozzi Sacri della civiltà nuragica dell’isola. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Tharros per effettuare una passeggiata nella storia tra le rovine dell’antica città fenicio-punica-romana inserita in una cornice da sogno, la penisola Sinis, o in alternativa (e in base alle condizioni meteo) possibilità di balneazione in una delle spiagge vicine. Sistemazione in hotel a Sardara, Guspini o dintorni. Cena e pernottamento.

5° Giorno: Cagliari
Prima colazione in hotel. Partenza per Macchiareddu, dove si visiteranno le Saline Conti Vecchi, un percorso affascinante tra natura e cultura arricchito dalla presenza dei fenicotteri rosa. Proseguimento per visita panoramica della Spiaggia di Poetto, 7 km di spiaggia bianca e mare cristallino. Sosta a Monte Urpino con vista sul Parco Naturale di Molentargius-Saline, una delle più importanti aree umide d’Europa. Pranzo in corso di escursione. Trasferimento su uno dei colli più belli della città di Cagliari, per scoprire il cuore del centro storico chiamato Castello: Cattedrale dedicata a Santa Maria, Torre di San Pancrazio, Bastione San Remy. Tempo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento

6° Giorno: Montevecchio - Nuoro
Prima colazione in hotel. Partenza per Montevecchio, all’interno del Parco Geominerario, importante esempio di archeologia industriale ed oggi testimonianza di quella che fu la vita della miniera fra magazzini, laverie, pozzi, alloggi dei minatori fino alla splendida palazzina liberty della Direzione, il tutto immerso in una natura verdeggiante. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Nuoro e visita del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari Sarde, considerato il museo etnografico più importante della Sardegna. Partenza per Dorgali, Cala Gonone, Orosei o dintorni e sistemazione presso l’hotel della località prevista. Cena e pernottamento.

7° Giorno: Cala Luna - Supramonte
Prima colazione in hotel. Partenza per Cala Gonone e imbarco per Cala Luna caratterizzato da un bellissimo arenile, set cinematografico del film di Lina Wertmuller “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare di agosto” e sosta per il bagno, (possibilità di visita facoltativa, a pagamento, della bellissima Grotta del Bue Marino, un tempo habitat della foca monaca, ricca di concrezioni che si specchiano nel bel lago salato). Proseguimento per il Supramonte, un complesso montuoso di altopiani carbonatici, con escursione in fuori strada, pranzo tipico della zona. Proseguimento per Olbia o dintorni e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. Nota importante: Dal 04/04 al 26/06 e dal 12/09 al 23/10 la visita alle grotte del bue marino sarà soggetta al raggiungimento di un minimo di partecipanti.

8° Giorno: Partenza dalla Sardegna. Fine del Tour
Compatibilmente con l’orario di partenza prima colazione e tempo libero a disposizione. Trasferimento in aeroporto per il disbrigo delle formalità di imbarco ed il volo di rientro. Con quotazioni su richiesta è possibile prolungare il soggiorno ad Alghero o in qualsiasi località della Sardegna: il nostro ufficio sarà a vostra disposizione per organizzare al meglio l’estensione in base alle vostre esigenze e consigliarvi in merito alle migliori spiagge ed i ristoranti della zona. Fine dei nostri servizi.