Tour di gruppo con guida in Portogallo partenze da Cagliari, Palermo, Bologna, Milano, Roma e Venezia

Un tour guidato in partenza con voli da da Cagliari, Bologna, Palermo, Roma, Milano, Venezia (altri aeroporti su richiesta) che vi porterà alla scoperta delle località più belle del Portogallo. Panorami aspri lasciano spazio all'immensità dell'oceano, città vivaci e moderne accolgono tradizioni secolari, grandiosi monasteri si affiancano a deliziosi azulejos e alla ricercata architettura del gotico manuelino. Un viaggio nei contrasti alla scoperta della nostalgica Lisbona, dell'incantevole Obidos, della frizzante Porto e della suggestiva Coimbra con la ragnatela di vicoli in cui rimanere intrappolati sarà un vero piacere. Un viaggio nell’anima di un Paese sospeso tra presente e passato. Il tour di gruppo del Portogallo rappresenta la soluzione ideale per chi preferisce delegare la maggior parte dei dettagli organizzativi e per chi ama condividere il piacere di una vacanza con altre persone. Prevede partenze a date fisse con la presenza in loco di guide specializzate parlanti italiano che forniscono assistenza durante il viaggio: non dovrete fare altro che scegliere le vostre destinazioni preferite e godervi la vacanza. Comprende partenze con voli dai principali aeroporti italiani, la sistemazione in selezionati alberghi, pasti, bus e guida a disposizione del gruppo, l' assicurazione medico bagaglio, materiale informativo o guida turistica.


Gran Tour del Portogallo partenza da Cagliari, Olbia, Bologna, Roma, Milano, Venezia
Viaggio organizzato di gruppo
Durata: 8 giorni / 7 notti
Hotel: categoria 4*/5*
Guida: esclusivamente in italiano
Periodo: da aprile a ottobre 2020
Pasti: prima colazione + 3 pranzi + 2 cene
Quota: offerte a partire da € 795 per persona
Visite: Lisbona / Estoril / Cascais / Cabo da Roca / Sintra / Obidos / Alcobaca Nazarè / Batalha / Fatima / Tomar / Coimbra / Guimaraes / Braga / Oporto

Gran Tour del Portogallo

Giorno 1: Italia – Portogallo. Inizio del Tour

Partenza con volo di linea per Lisbona. All’arrivo incontro con un nostro assistente, trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

Giorno 2: Lisbona

Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della città: nella mattina visita della Chiesa di Santo Antonio, della Cattedrale di Lisbona e del caratteristico quartiere di Alfama. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento delle visite con particolare attenzione al rione monumentale di Belem con ingresso alla Chiesa ed al Chiostro del Monastero dos Jeronimos, fatti costruire da Re Manuel a partire dal 1496. Edificato in prossimità dell’antico porto l’insieme è costituito dalla Chiesa di Santa Maria, con due magnifici portali, il portale sud, decoratissimo e il portale ovest, ornato dalle statue di re Manuel e della regina Maria. Il pezzo forte dell’edificio è il chiostro, uno dei più belli del mondo. In questa pace senza tempo è sepolto anche lo scrittore Fernando Pessoa. Rientro in albergo. Pernottamento.

Giorno 3: Lisbona – Estoril – Cascais – Cabo da Roca – Sintra – Lisbona

Prima colazione in albergo. Partenza per Estoril, località mondana e chic conosciuta anche per il suo casinò. Si prosegue per Cascais , altro famoso centro turistico, e per Cabo da Roca , punto più occidentale dell’Europa continentale, fino ad arrivare a Sintra dove si visiterà il Palazzo Reale; un insieme eterogeneo di edifici, con un comune denominatore ispano-moresco. All’esterno il particolare più vistoso è senza dubbio costituito dai due giganteschi camini della cucina, a forma di cono, e dalle finestre, moresche e manueline. Rientro in albergo. Possibilità di acquistare in loco la cena tipica con spettacolo di Fado.

Giorno 4: Lisbona – Obidos – Alcobaca – Nazarè – Batalha – Fatima

Prima colazione in albergo. Partenza per Obidos, affascinante cittadina fortificata circondata da mura del secolo XII e visita del borgo medioevale. Si prosegue per Alcobaça dove si visiterà il celebre monastero, ispirato all’abbazia cistercense di Chiaravalle, e le tombe gotiche di Pedro e Inês, colei che fu regina dopo la sua morte. Continuazione per Nazarè, il più famoso villaggio di pescatori del Portogallo. Visita dei quartieri popolari. Tempo a disposizione. Nel pomeriggio proseguimento per Batalha e visita del suo monastero, capolavoro del gotico portoghese. Nel tardo pomeriggio arrivo a Fatima e breve visita del Santuario. Qui tutto è dominato dalla fede e dalle testimonianze che tre pastorella hanno lasciato della apparizioni mariane. Che ci si creda o meno, non si può non rimanere colpiti dalla devozione che questo luogo mantiene e dalle migliaia di fedeli che vi si recano in pellegrinaggio. Un luogo che, se si lasciano fuori dalla propria porta i pregiudizi, non può lasciare indifferenti. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 5: Fatima – Tomar – Coimbra – Guimaraes

Prima colazione. Partenza per Tomar e visita del Convento di Cristo, dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Proseguimento per Coimbra, una delle città più importanti del Portogallo e città universitaria per eccellenza che si è guadagnata grande prestigio nel corso degli anni. Visita dei suoi principali monumenti: l’Università e la biblioteca, che custodisce ben 300.000 volumi di filosofia, teologia e giurisprudenza rilegati in pelle; il Duomo (solo esterno) e l’interno della Chiesa di Santa Croce che conserva le tombe manueline dei primi due re del portogallo. Tempo a disposizione. Si continua via autostrada fino a Guimaraes, graziosa cittadina dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Cena e pernottamento in albergo.

Giorno 6: Guimaraes – Braga – Oporto

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di questa regione storica: si inizia con il centro storico di Guimaraes e del magnifico Palazzo Ducale del secolo XV. Si continua con Braga e visita del Duomo e lo scenografico Santuario di Bom Jesus, famoso per la sua monumentale scalinata barocca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si continuerà verso Porto, con breve giro panoramico della città. Pernottamento.

Giorno 7: Oporto - Lisbona

Prima colazione in albergo. Visita guidata della città, che vanta una tradizione antichissima come centro commerciale e portuale e deve la sua fama al vino più noto del Portogallo. Tra i punti di maggiore interesse segnaliamo i moli del Douro, il quartiere Ribeira (dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità) e la Chiesa di S. Francisco, la cui facciata gotica nasconde il bellissimo trionfo barocco all’interno. Proseguimento e visita ad una cantina di vino di Porto per assaggi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Lisbona e sistemazione in albergo. Serata libera e pernottamento.

Giorno 8: Portogallo - Italia. Fine del Tour

Compatibilmente con l’orario di partenza del volo prima colazione e tempo a disposizione. Trasferimento in aeroporto per il disbrigo delle formalità di imbarco ed il volo di rientro in Italia. Con quotazioni su richiesta è possibile prolungare il soggiorno a Lisbona o in qualche altra località del Portogallo.