Pacchetti Natale Londra partenza da Cagliari, Alghero, Bologna, Palermo, Milano, Roma, Venezia
Viaggio con voli di linea Alitalia, British Airways, Easy Jet o Ryan Air 
Durata: 4 giorni / 3 notti (notti extra disponibili su richiesta)
Hotel: categoria 3*/4*
Pasti: prima colazione
Partenze: 20/21/22/23/24 dicembre
Quota di partecipazione: offerte da € 275 per persona

Pacchetto Natale Londra

Operativo voli (soggetto a riconferma):


Natale partenza da Cagliari

Andata: Cagliari - Londra Stansted 12.20 : 14.05

Ritorno: Londra Stansted - Cagliari 11.50 : 15.30

Natale partenza da Alghero

Andata: Alghero - Milano - Londra 06.50 : 10.20

Ritorno: Londra - Roma - Alghero 16.25 : 22.35


Tariffe pacchetti viaggio Natale Londra con voli da Cagliari, Alghero, Olbia, Bologna, Catania, Palermo

Offerte viaggi di Natale a Londra partenza con voli di linea da Cagliari e Alghero. Su richiesta partenze giornaliere dai principali aeroporti italiani. Soggiorno di 4 Giorni 3 Notti presso Hotel Ibis Shepherds Bush *** con trattamento di pernottamento e prima colazione. Il Pacchetto viaggio include Volo, Sistemazione in Hotel inclusa prima colazione, assicurazione medico bagaglio, assistenza e materiale informativo. Non sono comprese le tasse aeroportuali, la quota di iscrizione, eventuali pernottamenti extra.

Londra
Londra è la capitale del Regno Unito e una delle città più grandi d'Europa. È la terza piazza borsistica al mondo, dopo New York e Tokyo, e una delle principali città che influenzano il resto del mondo in fatto di cultura, comunicazione, politica, economia e arte. Londra è la città più popolata dell'Unione Europea. Gli abitanti appartengono alle più diverse nazionalità, religioni e culture, facendone una delle città più cosmopolite del mondo e una delle più differenziate linguisticamente: vi sono parlate oltre 300 lingue. Il fulcro dominante della vita di Londra è la City of Westminster (che comprende anche gran parte del West End), principale distretto culturale, d'intrattenimento e shopping, oltre che sede di gran parte delle principali società londinesi non operanti nel settore finanziario, e, infine, centro della politica. La rete della metropolitana di Londra è la più antica del mondo (1863), la più estesa (407 km) e la più utilizzata (785 milioni di viaggi l'anno). Londra è un vivace centro turistico tutto l'anno. Poche attrazioni chiudono o riducono, notevolmente, gli orari di apertura in inverno. Il clima è, ovviamente, più favorevole in piena estate, in particolare, a luglio e agosto, ma persino in quei mesi non è detto che il tempo sia soleggiato, ed, inoltre, quello è proprio il periodo in cui la città è maggiormente invasa dai turisti e i prezzi lievitano. La visita di Londra comprende quasi inevitabilmente la visita ai musei, almeno quelli più conosciuti, come il British Museum, la National Gallery, la Tate Modern, che custodiscono opere inestimabili. La maggior parte dei musei, anche i più importanti, a Londra, sono gratuiti. Da non perdere è la visita ai mercati di Londra, famosi in tutto il mondo: non sono solo un luogo di shopping ma anche vere e proprie attrazioni turistiche con una varietà di oggetti tra antiquariato, vestiti e cianfrusaglie, oltre alla gastronomia. Portobello Road è tra i mercati di Londra quello più famoso per oggetti d'arte ed antiquariato. I prezzi sono spesso esagerati tanto che Portobello è più un luogo di passeggio che di shopping, ma più si va verso nord più i prezzi diminuiscono e si trovano le cose più interessanti: il sabato, il giorno migliore, c'è il mercato di antiquariato e la domenica mattina quello delle pulci (Portobello Green). Tra le attrazioni turistiche da visitare c'è il palazzo reale di Buckingham Palace, che si trova nel cuore di Westminster ed è dal 1837 la residenza londinese della famiglia reale inglese, eccetto che nel periodo estivo quando si trasferisce al Castello di Windsor. Buckingham Palace è anche la residenza londinese del Duca di York e del Conte e della Contessa del Wessex, ospita l'ufficio della monarchia e al suo interno si svolgono le cerimonie più importanti ma anche gli incontri reali che spesso vediamo anche in Tv. Parte più interessante della visita a Buckingham Palace è la Picture Gallery, dove è possibile ammirare alcuni tesori della Royal Collection tra cui dipinti di Rembrandt, Rubens, Vermeer, Poussin, Canaletto, Claude e sculture di Canova e Chantrey. Appuntamento da non perdere è il cambio della guardia. La banda musicale l'accompagna suonando non solo marce militari ma anche brani di colonne sonore. Il tragitto dura circa 5 minuti, ma la cerimonia vera e propria si tiene all'arrivo nel grande cortile e dura una quarantina di minuti. La cerimonia del Cambio della Guardia avviene alle 11 (la domenica alle 10). Immancabile è la visita alla Torre di Londra. Visitare la Torre di Londra richiede non meno di un paio d'ore. La Torre di Londra (Tower of London) è senza dubbio una delle fortezze medioevali più belle d'Europa. Essa non ha affatto l'aspetto di una torre, anche se un tempo la White Tower doveva apparire imponente al cospetto delle capanne di legno che vi sorgevano intorno. Dell'originale edificio in legno costruito nel 1066, all'interno delle antiche mura romane da Guglielmo il Conquistatore non resta più nulla ma la White Tower è ancora quella del 1078. Nell'arco dei secoli sono state aggiunte torri, cappelle, abitazioni, celle e mura fino a ad arrivare all'attuale impianto su un'estensione di oltre 7 ettari di terreno. Quando ci si trova a Londra, non si può non attraversare, almeno una volta, il Tower Bridge, il bellissimo ponte levatoio costruito in stile neogotico di fronte alla Torre di Londra, è della capitale britannica uno dei luoghi simbolo secondo solo al Big Ben. A Londra è possibile anche la visita al Palace of Westminster, il magnifico edificio con annesso Big Ben, che ospita il Parlamento britannico. E' sicuramente uno degli edifici storici più rappresentativi di Londra. è possibile visitare tutta l'imponente struttura che ospita il Parlamento britannico, la Camera dei Lord e quella dei Comuni. Londra però, è una città ricca di verde, con bellissimi parchè, dove ci si può concedere lunghe e rilassanti passeggiate, quali Hyde Park, Greenwich Park, Kensington Gardens, St. James Park, Regents Park e, naturalmente, una sosta nella piazza più famosa di Londra è immancabile: Piccadilly Circus, famoso luogo di ritrovo del West End londinese. Piccadilly Circus è una piccola piazza, incrocio di famose strade come Shaftesbury Avenue ( la via dei teatri di Londra che si riversa verso il quartiere di Soho), e Haymarket ( che conduce a Trafalgar Square), Piccadilly Street, Regent Street. La piazza è famosa per le insegne pubblicitarie al neon di uno dei palazzi che la circondano.